Quali sono le basi dello snus e in cosa si differenzia dagli altri tabacchi?

Quali sono le basi dello snus e in cosa si differenzia dagli altri tabacchi?

Hai sentito parlare dei prodotti del tabacco? Conosci il prodotto del tabacco più popolare? Lo Snus è il prodotto a base di tabacco più popolare. È disponibile sfuso e in pacchetti ed è una sostanza scura. È vietato in molti paesi a causa del fatto che è stato identificato cancerogeno dall’OMS nel 1985. Tuttavia, le persone lo usano come sostituto del tabacco da masticare, fumare e intingere.

Una porzione di tabacco da fiuto deve essere posizionata sotto il labbro superiore. La popolarità e la domanda di tabacco da fiuto stanno crescendo in tutto il mondo, ma con la crescente domanda, i produttori non producono il prodotto con processi e standard adeguati.

Le basi dello Snus

Lo snus si prepara tagliando le foglie di tabacco in una piccola striscia, asciugandole al sole, quindi macinandole adeguatamente per fare una polvere. Il tabacco macinato viene tenuto al caldo per quasi 24-3 ore con una temperatura di 100 gradi Celsius. È disponibile anche il tabacco da snus umido che contiene il 30% di tabacco e il 50% di acqua.

Il tabacco da fiuto viene piegato in porzioni a forma di bustina di tè, che l’utente può posizionare sotto il labbro superiore. Ci sono molti diversi punti di forza disponibili per lo snus e lo snus pesante può consumare il tabacco per oltre 13 ore al giorno. Il prodotto contiene molti sali e il tabacco da fiuto umido crea meno saliva rispetto a masticare o intingere tabacco come Copenhagen o Red Man e Skoal. Quindi il prodotto finito viene conservato in frigoriferi a temperatura inferiore a quella ambiente per raffreddare il prodotto e mantenerlo fresco.

In che modo Snus è diverso dagli altri tabacchi?

La procedura di riscaldamento del tabacco da fiuto macinato sotto il punto di combustione è denominata pastorizzazione. Questo è il motivo principale che differenzia lo snus dagli altri tabacchi. Al momento della produzione del tabacco, tutte le foglie vengono essiccate all’aria per esaltarne il sapore naturale.

L’essiccazione del tabacco all’aria porta alla fermentazione e la fermentazione fa emergere la sostanza naturale ammoniaca nel tabacco, che aumenta la sua acidità e in questo modo il corpo può assorbire la nicotina in modo più competente. A causa del metodo di pastorizzazione utilizzato in questo processo, il tabacco da fiuto contiene meno ammoniaca.

Per ottenere l’effetto della nicotina riparato correttamente, gli utenti di snus devono essere pazienti. Il sapore dello snus si perde nel processo di pastorizzazione; pertanto, i produttori utilizzano bicarbonato di sodio e molto sale. Il bicarbonato di sodio utilizzato aiuta a rilasciare nicotina. Questo mostra completamente che lo snus crea dipendenza delle sigarette.

Lo Snus è sicuro?

Secondo i ricercatori, è improbabile che gli utenti di snus abbiano una malattia come il cancro rispetto a un fumatore. Nello snus non c’è accensione e la sostanza chimica cancerogena che porta al cancro non è presente nel tabacco snus. I ricercatori affermano inoltre che non vi è alcuna differenza significativa nelle segnalazioni di cancro ai polmoni di utenti di tabacco da fiuto e utenti che non hanno mai avuto tabacco in nessuna forma.